La büséca

Ingredienti: 1kg trippa di manzo o vitello, 1 1/2 l brodo, 50g burro, 300g fagioli borlotti, 1 cipolla di media grandezza, 2 porri, 3 carote, 2 patate, 2 coste di sedano, 1 verza di media grandezza, 2 foglie di alloro 2 foglie di salvia, 1 rametto di timo, 2 spicchi di aglio, 3 cucchiai di concentrato di pomodoro, 1 mazzetto di prezzemolo

Preparazione: Affettare le cipolle e farle appassire nel burro. Aggiungere la trippa e continuare la rosolatura. Unire tutte le verdure precedentemente lavate e tagliate in pezzi non troppo piccoli, le erbe aromatiche, l'aglio e i fagioli. Lasciare appassire brevemente. Aromatizzare con sale e pepe. Portare ad ebollizione il brodo e unirvi il concentrato di pomodoro. Coprire completamente tutti gli ingredienti con il liquido. Rimestare di tanto in tanto, aggiungendo altro brodo se necessario. Cuocere a bassa temperatura con il coperchio per ca. 1 1/2 ora. Disporre in un piatto con abbondante formaggio grattugiato.

La büséca o trippa è una preparazione tipicamente ticinese che è stata tramandata attraverso diverse generazioni, sino ai nostri giorni. Piatto unico e sostanzioso, realizzato con ortaggi e trippa di manzo o vitello, prodotti nella nostra regione. È una pietanza che si presta molto bene alle fredde giornate invernali. La ricetta è della signora E.N. di Monte Carasso. 

"I piatt di noss vécc", edizione Croce Rossa Svizzera

 INIVACI: un racconto - una ricetta